FELDENKRAIS

L’integrazione funzionale Feldenkrais e la lezione Individuale attraverso l’utilizzo di tecniche specifiche, favorisce la connessione tra le varie parti del corpo, stimolando il sistema nervoso a trovare una nuova organizzazione degli schemi motori e una risposta all’ambiente più funzionale. nella quale l’insegnante, con un tocco delicato e non invasivo, guida il movimento della persona.

 Le nuove possibilità, una volta acquisite, saranno integrate nelle funzioni della vita quotidiana. Da un punto di vista soggettivo tutto ciò si traduce in un’intensa sensazione di benessere, fluidità di movimento e riduzione del dolore

Le lezioni si svolgono generalmente su un tavolo dl lavoro basso. Dal momento che non è necessario svestirsi, è richiesto soltanto un abbigliamento comodo.

La durata delle lezione varia da 45 a 60 minuti e molto frequentemente porta a risultati sorprendenti per la persona che si percepisce e sente di potersi muovere in modo completamente nuovo e può far parte di un ciclo che parte da obiettivi semplici per arrivare ad altri più complessi sia muscolari che articolari, che azioni.

 

BENEFICI DEL METODO

• rilasciamento delle tensioni e rigidità

• riduzione dello stress e miglioramento del respiro.

• diminuzione o risoluzione dei dolori lombari, cervicali ed articolari, causati da un cattivo uso del corpo,da posture inadeguate, da un trauma o da una malattia.

• efficienza, benessere e vitalità

• maggiore libertà di movimento,

• respirazione più libera, più adattabile

• Armonia della postura: il corpo si rapporta meglio alla forza di gravità

• Flessibilità e coordinazione motoria(mobilità fisica, mentale e psicologica)

• maggiore Consapevolezza

• maggiore fiducia in se stessi

A CHI SI RIVOLGE IL METODO

- A persone di tutte le età e in qualsiasi condizione fisica: bambini, adulti, anziani e disabili che desiderano ampliare le loro risorse e migliorare il proprio modo di muoversi

- A chi soffre di dolori o limitazioni nei movimenti

- A chi soffre di fibromialgia.

- A coloro che per motivi professionali conducono un tipo di vita particolarmente stressante

- A chi è costretto a lungo seduto, a chi usa un terminale, a chi fa lavori pesanti o

particolarmente ripetitivi o in posizioni fisse e sbilanciate

- A donne in stato interessante o in menopausa -

- A chi prova curiosità e interesse a conoscersi meglio, a lavorare su di sé

- A chi pratica uno sport a qualsiasi livello e vuole ottenere prestazioni più elevate, prevenendo eventuali disturbi articolari e muscolari legati alla pratica sportiva.

L’integrazione funzionale è la lezione Individuale del Metodo nella quale l’insegnante, con un tocco delicato e non invasivo, guida il movimento della persona.

Attraverso l’utilizzo di tecniche specifiche, favorisce la connessione tra le varie parti del corpo, stimolando il sistema nervoso a trovare una nuova organizzazione degli schemi motori e una risposta all’ambiente più funzionale. Le nuove possibilità, una volta acquisite, saranno integrate nelle funzioni della vita quotidiana. Da un punto di vista soggettivo tutto ciò si traduce in un’intensa sensazione di benessere, fluidità di movimento e riduzione del dolore

Le lezioni si svolgono generalmente su un tavolo dl lavoro basso. Dal momento che non è necessario svestirsi, è richiesto soltanto un abbigliamento comodo.

La durata delle lezione varia da 45 a 60 minuti e molto frequentemente porta a risultati sorprendenti per la persona che si percepisce e sente di potersi muovere in modo completamente nuovo e può far parte di un ciclo che parte da obiettivi semplici per arrivare ad altri più complessi sia muscolari che articolari, che azioni.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il piĆ¹ possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Privacy Policy.